Archivi tag: Psycho

Ed Gein’s Psycho – Informazioni

Siamo quasi arrivati a capolinea, mancano meno di due mesi e le prove si intensificano, così come le cose da fare e l’ansia!

In questo post troverete tutte le informazioni riguardo il nostro spettacolo, dalla sinossi al prezzo dei biglietti, quindi mettetevi comodi, leggete e appuntatevi la data in agenda,  per ora sono disponibili solo tre serate.

BANNER2
Continua a leggere Ed Gein’s Psycho – Informazioni

La morte di Mary

Claudio Chiodi

“S’infilò prima nel vaso della doccia. L’acqua era troppo calda, e dovette aprire un poco il rubinetto dell’acqua fredda. Poi aprì al massimo entrambi i rubinetti e lasciò che quel piacevole scroscio la inondasse.

Il rumore era assordante e il locale cominciava a riempirsi di vapore.
Per questo non sentì la porta che si apriva, non notò lo scalpiccio. E da principio, quando il tendaggio, sospeso a mezz’aria come una maschera. Una sciarpa nascondeva i capelli e gli occhi vitrei avevano una espressione inumana, ma non si trattava di una maschera, non poteva essere una maschera. La pelle era coperta da uno strato di cipria bianchissima e sugli zigomi c’erano due chiazze accese di rossetto.
Era il viso di una vecchia pazza.

Mary fece per gridare, ed allora il tendaggio si aprì ancora di più e comparve una mano che stringeva un coltello da cucina. Fu il coltello a mozzarle, un momento dopo, il grido.
E la testa”

Claudio Chiodi

 

Foto di Claudio Chiodi
Mary: Chiara Bencivenga

Testo: Robert Bloch – Tutti i diritti sono riservati

I Critici rispondono…

Un mese fa si  svolto il primo incontro tra la compagnia ed i ragazzi che si sono offerti a farci da critica.
Oggi vogliamo approfondire la questione ponendo loro alcune domande.

Ciao ragazzi! Prima le presentazioni, il vostro nome, la vostra eta’
G) Giammarco Renè Casanova, 19 anni
M) Sono Macha Martini e ho 19 anni.
S) Sara Polverino, 20 anni.

Avete mai fatto teatro o vi siete mai avvicinati a questo mondo? Come?

G) I miei genitori hanno lavorato per anni nel teatro e nel cinema come scenografi e scenotecnica, pertanto fin da piccolo sono stato a stretto contatto con questo mondo. 

Nello specifico, mi sono avvicinato al teatro attraverso la letteratura classica e successivamente ho approfondito questo interesse specializzandomi nella scrittura di sceneggiature teatrali sia di stampo tradizionale che di tipo avanguardistico-sperimentale.

M) Sì, faccio teatro e fin da piccola ho assistito a spettacoli teatrali. Durante il liceo ho avuto anche la possibilità di assistere a spettacoli in teatri come l’Eliseo e l’Argentina con attori di calibro, come Umberto Orsini, Giuliana Lojodice e Massimo Popolizio.

S) Circa otto anni fa ho frequentato, grazie ai consigli di una mia professoressa, un laboratorio teatrale a scuola.

Continua a leggere I Critici rispondono…

Psycho – Fine primo atto

 Prove dal sapore di biscotti fatti in casa…

Continua la crescita dello spettacolo, dei personaggi e della curiosità di vederlo ultimato.

Per ora, per voi, le foto scattate da Claudio Chiodi durante il montaggio del primo atto.

Buona Visione!

Continua a leggere Psycho – Fine primo atto